Under 18, trasferta amara La Picco battuta a Busnago

Finestra aperta sui campionati giovanili femminili di volley con tutti i risultati delle squadre della nostra provincia.

UNDER 18 eccellenza. Nel girone A1 la Picco perde in trasferta. Risultati: Busnago- Picco Rossa 3-1; Mtv- Bellusco 3-1; Adda Rossa- Vero0-3; Argentia- Vtb- 3-2; Classifica: Vero Volley 28, Busnago 23, Picco Rossa 22, Vtb 16, Argentia 14, Mtb e Adda Rossa 11, Bellusco 1.

Picco Lecco, scivolone a Genova in B2

„La Normac si impone 3-0. Con questi tre punti, le liguri agganciano le biancorosse a quota 24 al quarto posto del Girone B.“

La Picco Lecco cade sonoramente, 3-0, sul campo della Normac Genova. Con questi tre punti, le liguri agganciano le biancorosse a quota 24 al quarto posto nel Girone B di B2.

Nel primo set la Picco è contratta e subisce l’avvio martellante delle genovesi che si impongono 21-17. La reazione delle lecchesi arriva a metà secondo set, forzando il servizio, ma è troppo tardi e la Normac incamera anche questo parziale 25-22. L’equilibrio è assoluto nel terzo, le biancorosse prendono un buon vantaggio ma sciupano e sul 20-24 tentano un disperato tentativo di recupero: la palla dell’aggancio si ferma sul nastro, è 25-23 Normac.

Delusione nello staff tecnico: «Continuiamo a commettere errori banali nei momenti chiave dei set» lo sfogo di Luca Borgnolo e Davide Curioni a fgine match.

Leccotoday

 
 

Picco troppo imprecisa, a Genova sconfitta per 3-0

Sconfitta esterna per la Picco Lecco che cade sul campo della Normac Genova per 3-0. Le biancorosse di coach Luca Borgnolo perdono così un’occasione per confermarsi stabilmente nelle primissime posizioni di classifica, venendo anzi raggiunte a quota 24 punti, quarto posto, dalle avversarie di turno e dal Caseificio Paleni Casazza, vittorioso 3-0 sull’altra squadra di Genova, la Serteco.

Volley serie Df: Picco ko nel derby contro un tosto Missaglia

LOMAGNA 3
EDILCASA PICCO 0
LOMAGNA: Corneo, Colombo, Galizioli, Panzeri, Consonni, Nicosia, Velati, Martina Penati, Ronchi, Sardelli, Michela Penati, Dal Pio (L1), Galetti (L2). All.: Pirovano – Bonfanti.
EDILCASA PICCO LECCO: Dell’Oro, Giudici, Mandaglio, Ghezzi, Manietti, Brivio, Cazzaniga, Badiane, Perego, Gatti, Leandri, Mazzoleni (L1), Lupoli (L2). All.: Ficarra.
ARBITRO: Rondina di Milano.
PARZIALI: 25-23 (24’); 25-7 (19’); 25-22 (28’).
COMMENTO Lomagna amara per la Picco Lecco. Serata difficile per le biancorosse come spiega il coach Diego Ficarra.

Volley serie Bf: Picco, Genova fa male dai 9 metri

GENOVA 3
PICCO LECCO 0
NORMAC GENOVA: Montanaro 4, Mangipane 10, Truffa 4, Farina 4, Scurzoni 10, Bilamour 17, Botto (L1), Iandolo, Turci. N.e.: Bulla (L2), Zamagni, Longo, Bortolotti. All.: Crisafulli.
PICCO LECCO: Boscolo 7, A. Lancini 5, Ferrario 2, Perego 6, Quartarella, Ulaj 4, Pastrenge (L1), Mazzaro 9, M. Lancini 1, Losa. N.e.: Asiaghi, Moreschi (L2). All.: Borgnolo – Curioni.
PARZIALI: 25-17 (20’); 25-22 (27’); 25-23 (29’).
COMMENTO La Picco finisce ko a Genova e viene raggiunta in classifica proprio dalle liguri. Il rendimento fuori casa sta penalizzando le ambizioni della squadra di Borgnolo e Curioni. Infatti, dal match perso contro Offanengo le biancorosse hanno ottenuto solo un successo in 5 incontri lontani dal Bione. Un trend da interrompere al più presto se la Picco vuole lottare per i play off.

Picco agganciata da Normac Genova e Casazza in B2

Un’occasione persa. La Picco Lecco è caduta sul campo della Normac Genova fallendo la possibilità, in questa giornata, di avvicinarsi alla vetta del Girone B di B2, approfittando dei risultati negativi delle dirette avversarie.
L’Offanengo è infatti caduto a sorpresa sul campo del Sanda Volley Brugherio a Monza, incamerando un solo punto (sconfitta al tie-break). La Conad Alsenese è stata trascinata al quinto, in casa, dalla Pavidea Fiorenzuola d’Arda, guadagnando due punti. Il Cosmel Gorla dovrà recuperare (da favoritissima) il proprio match contro Bergamo, ma se la Picco avesse vinto contro Genova avrebbe ottenuto due traguardi: mantenere a distanza le liguri (e Casazza) e issarsi al terzo posto in solitaria, a una sola lunghezza da Alseno.

La trasferta a Genova è amara Picco colpita duro e affondata

Volley serie B2 La Normac rifila un secco 3 a 0 e aggancia le lecchesi Coach Borgnolo: «Rimettiamo in gioco le avversarie con errori gratuiti»

Fabio Balbi

NORMAC GENOVA 3 PICCO LECCO 0 NORMAC GENOVA : Montinaro 4, Mangipane 10, Zamagni, Longo, Truffa 4, Botto (L) 1, Bortolotti, Turci, Farina 4, Bulla (L), Scurzoni 10, Landolo, Bilamour 17.PICCO LECCO : Nata Boscolo 7, A. Lancini 5, Pastrenge (L), Ferrario 11, Mazzaro 9, Perego 6, Losa, Moreschi, Asiaghi, M.Lancini 1, Quartarella, Ulaj 4. All. Luca Borgnolo e Davide Curioni.Parziali: 25-17; 25-22; 25-23.

Brutta sconfitta esterna per la Picco , impegnata a Genova contro la Normac, nel match valido per la penultima giornata d’andata del campionato di serie B2 femminile di pallavolo.

Un secco 3-0 per la formazione di casa, che con questo risultato raggiunge in classifica proprio le biancorosse. Soddisfatte le genovesi, amareggiate le biancorosse.

Contratte

Primo set in cui le biancorosse partono troppo contratte, timide, paurose, e subiscono un avvio molto convincente delle genovesi (8 -3, 16-8) con la Normac che vince facile la frazione per 25-17.

Nel secondo set la Picco Lecco parte decisamente più convinta (8-6) ma nella seconda parte del set, le lecchesi perdono consistenza nel gioco (16-11, 20-15) rientrando, troppo tardi, nel finale: 25-22.

Un po’ d’equilibrio

Il terzo set è all’insegna dell’equilibrio, con le lecchesi anche avanti (6-8). Il set è bello (16-15, 20-20). Poi quattro punti consecutivi delle locali: 24-20.

La Picco ci prova sino alla fine, arriva addirittura a 23, ma il contrattacco che può valere la parità è un pallonetto che si ferma sul nastro e regala la vittoria a Genova.

Il commento del coach Luca Borgnolo è franco.

«Non abbiamo alcun motivo per essere contenti di questa trasferta».

Errori banali

«Ancora una volta abbiamo dimostrato che quando siamo concentrati ed aggressivi in campo, le avversarie subiscono tantissimo il nostro gioco, ma puntualmente siamo in grado di rimetterle in gioco con degli errori gratuiti e banali».

«Nonostante una migliore prestazione in attacco, la battuta delle nostre avversarie ha letteralmente fatto la differenza in campo».

Per la Picco Lecco, si tratta, con la sconfitta di Genova, del quarto stop nelle sfide giocate lontane dal Bione.

La Provincia di Lecco

 

 

 

 

 

 

 

Serie DF – Il Bulciago è corsaro Lomagna senza problemi vs EDILCASA PICCO

Colpo del Bulciago che vince in esterna il derby contro Merate; colpo anche delle ragazze del Lomagna che vincono il derby contro l’Edilcasa Picco Lecco.

Under 18 eccellenza

Busnago- Picco rossa 3-1 (25-22 25-21 23-25 25-23) Martedì 10 gennaio, noi ragazze dell’under 18 eccellenza ci siamo scontrate in un importante match per il secondo posto con la squadra di Busnago.
È stata una partita molto tesa e combattuta fin dal primo set con scambi lunghi e di grande intensità agonistica.
Nonostante il risultato abbiamo giocato una buona pallavolo. In ogni set gli scambi sono stati giocati fino all’ultimo respiro e con spirito di squadra.
Purtroppo qualche errore nei finali di set e un po’ di tensione che ci ha fatto perdere lucidità, non ci hanno permesso di portare a casa dei punti.
Ma Non importa il risultato perché abbiamo dimostrato di essere cresciute sotto alcuni aspetti e sappiamo già su cosa dobbiamo lavorare.💪🏼💪🏼

Picco, Perego: «A Genova vietato distrarsi»

Picco Lecco in campo, sabato sera, per la dodicesima giornata di campionato in Serie B2. Le ragazze di coach Luca Borgnolo affronteranno la trasferta di Genova conto la Normac Avb nel tentativo di proseguire la rincorsa in classifica.

Picco: nel 2017 esordio vincente anche in Serie C e D

L’anno è iniziato bene, oltre all’ammiraglia di B2, anche per le formazioni “cadette” della Picco. La squadra di Serie D ha esordito nel 2017, alla ripresa del campionato, battendo con un secco 3-0 le rivali della Pallavolo Missaglia, facendo valere da subito lucidità e determinazione.

Picco

Serie D: Picco-Missaglia

La squadra militante in Serie C, PiccOlginate, ha fatto sua, in rimonta, la supersfida al vertice contro l’Argentia Gorgonzola, ribadendo così il primato nel Girone A. Punteggio finale 3-1 (22-25, 25-19, 25-21, 25-21). Alle sue spalle c’è ora il Lazzate, a quattro punti di distanza e prossimo avversario in campionato.
«Non è stata la nostra miglior partita, a tratti siamo stati troppo nervosi e fallosi, sinonimi di poca lucidità – ha commentato coach Roberto Tirelli a fine gara – Abbiamo in squadra individualità importanti che ci hanno permesso di vincere contro una delle dirette avversarie anche senza mostrare la nostra miglior pallavolo. È stata una bella prova di forza e sono molto contento; in settimana dovremo lavorare molto per recuperare gli equilibri che abbiamo mostrato nelle ultime partite prima della sosta».

LeccoChanelNews

La Picco stabile nei piani alti Anche Cremona deve inchinarsi

Volley serie B2 Bella vittoria, rimane quarta ma classifica più corta Il coach Luca Borgnolo: «Guai a distrarsi e ora due partite molto toste»
PICCO LECCO 3 ESPERIA CREMONA 1 PICCO LECCO : Nata Boscolo 10, A. Lancini 4, Pastrenge (L), Ferrario 8, Mazzaro 8, Perego 10, Losa 1, Moreschi (l), Asiaghi, M. Lancini, Quartarella 7, Ulaj 15. All. Luca Borgnolo e Davide CurioniESPERIA CREMONA : Bulla 13, Cattivelli (L), Baldini, D’Este 10, Zorzella 3, Zanoni, Somenzi, Miglioli 7, Curiazio, Tonna, Boffi 6. All. Mauro Finali e Gabriele Denti Parziali: 25-16; 25-21; 20-25; 25-15.
Pronostico rispettato al Bione. Le biancorosse del coach Luca Borgnolo, iniziano bene la nuova parte di stagione, vincendo la gara interna contro Cremona, nel match valido per il campionato di B2 femminile di volley.

Picco Lecco, battuta Cremona al Bione

Alla prima del 2017 in Serie B2, le biancorosse sfoderano una discreta prestazione contro il fanalino di coda del girone B.

Volley torneo, Eagle Cup: record con 52 squadre e 800 iscritti

52 squadre iscritte, circa 800 atlete. Numeri importanti per la terza edizione del torneo Eagle Cup. Una manifestazione nata 3 anni fa dalla voglia di organizzare un evento pallavolistico in un periodo, come quello natalizio, in cui i campionati si fermano e gli allenamenti diminuiscono.
Dall’Under 12 fino alla Under 18, le categorie scese in campo con le palestre di Casatenovo (Palazzetto dello Sport, tensostruttura adiacente), Barzanò, Colle Brianza, Sirone, Missaglia, Garbagnate Monastero, Oggiono, Galbiate, Lecco (Bione), Mandello del Lario (Centro Sportivo, palestra scuola secondaria di primo grado e palestra scuola primaria) che hanno ospitato il torneo giovanile. Un evento che ha richiamato anche squadre dalle regioni di Friuli Venezia Giulia e Veneto.

Volley serie Df: Picco addomestica le leonesse, suo il derby

EDILCASA PICCO 3
MISSAGLIA 0
EDILCASA PICCO: Dell’Oro, Giudici, Mandaglio, Ghezzi, Mainetti, Brivio, Cazzaniga, Badiane, Perego, Gatti, Leandri, Mazzoleni (L1), Lupoli (L2). All.: Ficarra – Barbiero.
MISSAGLIA: Redaelli, Fumagalli, Zonca, Brivio, Cazzaniga, Commito, Fumagalli, Bonanomi, Mapelli, Bianchessi, Panzeri, Saleri (L). All.: Rebecca – Riva.
PARZIALI: 25-17 (22’); 25-15 (22’); 25-14 (20’).
COMMENTO La Picco Lecco non lascia scampo alle leonesse del Missaglia. Nel derby le lecchesi dominano fin dall’avvio.
Felice coach Diego Ficarra.